fbpx

Decluttering, l’arte del saper eliminare

casa in ordine

Cosa è il Decluttering?

Sono sicurissima che sapete esattamente cosa sia.
Il significato letterale di “Decluttering” è “Eliminare” ma lo si può intendere anche come “Mettere in ordine” (con annessa eliminazione di oggetti inutili che creano disordine).

Uno dei principali problemi legati al disordine è che le nostre case sono piene di oggetti inutili e/o inutilizzati. Ho fatto 10 traslochi (l’ultimo 4 mesi fa) e ogni volta ne approfitto per eliminare oggetti che non voglio portarmi nella nuova casa.
Certo, avrei potuto eliminarli prima senza aspettare di dover traslocare.
Ma allora perchè li ho tenuti fino al giorno del trasloco per poi rendermi conto che in realtà non li volevo portare con me?

Perchè è così difficile lasciar andare gli oggetti?

Prima di tutto perchè “la perdita” non è psicologicamente contemplata nell’essere umano.
Il marketing gioca molto su questo aspetto, ci fa provare un prodotto gratuitamente e dopo i 30 giorni di prova, pur di non restituirlo siamo disposti ad acquistarlo, proprio perchè rinunciare a qualcosa che è stato nostro è una cosa difficilissima.

Poi c’è il lato economico.
Sapendo che un oggetto ha un certo valore, non riusciamo proprio ad eliminarlo, ci sembrerebbe di buttare via soldi contanti.

C’è anche l’aspetto emozionale.
I ricordi e i regali hanno qualcosa di speciale, come se contenessero un pezzetto della persona a cui appartenevano.

Ed in fine ci sono i “e se poi mi serve?”
Le nostre case sono piene di oggetti che potrebbero servirci, e sono sicurissima che se aspettiamo ci serviranno sul serio, anche perchè se sono in casa nostra è ovvio che li abbiamo presi pensando che ci potessero servire.

Se il nostro problema è che siamo invasi da troppi oggetti e da un conseguente disordine, allora dobbiamo agire, dobbiamo eliminare… dobbiamo fare “Decluttering”!

La nostra serenità vale più di ogni oggetto che non usiamo, il nostro tempo ci serve più di quelle cose che “forse potrebbero” servirci.

Proviamo a prendere in mano un oggetto in casa nostra e domandiamoci: “Questo oggetto vale il tempo che gli devo dedicare a spolverarlo? Vale più della mia serenità? “

Pensate a quanto tempo si potrebbe recuperare avendo meno oggetti da spolverare, meno vestiti da riordinare ad ogni cambio stagione, meno cianfrusaglie dentro ai cassetti.
Tutto tempo da dedicare a noi invece che a cose che non usiamo.

Pensate che la vostra casa abbia bisogno di “Decluttering” ossia di essere alleggerita dagli oggetti inutilizzati?

Oppure tutto sommato va bene così?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *