bicarbonato

Care amiche, conoscete la Citrosodina?
Quei granuli effervescenti che favoriscono la digestione.

Parrebbe impossibile fare la Citrosodina in casa ed effettivamente non possiamo rifare i caratteristici granuli, ma possiamo prendere gli ingredienti ed ottenere lo stesso identico risultato, lo stesso identico beneficio, lo stesso identico sapore e un risparmio assicurato, infatti ciò che ci serve per rifarla lo abbiamo in casa praticamente a costo zero.

Leggiamo gli ingredienti

Gli ingredienti della Citrosodina originale sono:

-Saccarosio: ovvero zucchero
-Sodio bicarbonato: quello che conosciamo tutti come “bicarbonato di sodio” o più semplicemente “bicarbonato”
-Acido citrico: sostanza contenuta nel limone
-Colorante E132: è un colorante sintetico che non ha nessuna utilità ai fini della digestione, serve solo a dare quel bel colore -bianco ghiaccio alla Citrosodina.

Come possiamo notare i tre ingredienti principali: zucchero, bicarbonato e limone, si trovano nelle dispense di tutte le case!

Fare la Citrosodina in casa è quindi semplicissimo!!

Facciamo la Citrosodina in casa!

Prendiamo il succo di mezzo limone piccolo e lo versiamo in mezzo bicchiere d’acqua, aggiungiamo un cucchiaino di zucchero, anche se non è indispensabile ma serve a rendere più gradevole la soluzione, si mescola per far sciogliere lo zucchero e poi si aggiunge poco meno di mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio, a questo punto la soluzione comincerà a frizzare parecchio, lasciamo che si abbassi la schiuma e buttiamo giù l’intruglio miracoloso!

Burp!

Buona digestione a tutti!