Approfittiamo delle vacanze

Ogni anno, in occasione delle vacanze di Natale e di quelle estive, provvedo alla pulizia degli zaini di scuola dei miei tre figli.
Sono una tipa pratica, non amo le cose complicate, quindi non mi metto troppi problemi nel lavare gli zaini di scuola.
Nulla di più semplice, li vuoto completamente stando attenta a controllare tutte le taschine, poi li ficco in lavatrice con mezza dose di detersivo (l’ammorbidente non è indispensabile), avvio il programma completo con centrifuga massima e temperatura non superiore ai 40°(se necessario impostando più acqua) e lascio fare il resto alla lavatrice.
Una volta finito, li stendo a testa in giù o (nel caso della pausa Natalizia) li lascio una notte accanto al termosifone.
Tutto qui!
Zaini puliti e freschi per affrontare qualche altro mese di scuola.

Purtroppo gli zaini che hanno il trolley fisso non si possono mettere in lavatrice ma c’è chi li lava a secco con appositi prodotti che si trovano facilmente nei grandi supermercati.

E voi… avete già lavato gli zaini? No??
Su dai, che fate ancora in tempo!!

N.B.: si possono lavare in lavatrice anche astucci (che non abbiano cartone di rinforzo all’interno), zaini da trekking, borse della palestra e borsoni di tela in genere.

Condividi